Discussion:
Alternative al Permixon
(troppo vecchio per rispondere)
wertmuller
2007-09-21 15:41:15 UTC
Salve, mi chiedevo, dato il prezzo esagerato del Permixon, se ci sono
alternative altrettanto consigliabili a base di Serenoa Repens. Avevo
puntato l'attenzione sul Top Prostata di Equilibra, ma siccome ha anche
zinco e vitamina E mi chiedevo se fungesse sopratutto da stimolante che non
da rilassante per la prostata.
Grazie. Sarebbe interessante creare una lista di prodotti alternativi e
relativi prezzi.
wertmuller
2007-09-21 15:56:33 UTC
Post by wertmuller
Salve, mi chiedevo, dato il prezzo esagerato del Permixon, se ci sono
alternative altrettanto consigliabili a base di Serenoa Repens. Avevo
puntato l'attenzione sul Top Prostata di Equilibra, ma siccome ha anche
zinco e vitamina E mi chiedevo se fungesse sopratutto da stimolante che
non da rilassante per la prostata.
Grazie. Sarebbe interessante creare una lista di prodotti alternativi e
relativi prezzi.
gigi
2007-09-23 20:35:33 UTC
che ne pensi??? a chi credere??? sono preoccupato!

---------------------------------------------------------------------------------------

Iperplasia prostatica benigna: nessuna differenza tra S. r. e placebo
S. r. è impiegata da più di 2 milioni di statunitensi per il trattamento
dell'iperplasia prostatica benigna.
Uno studio ha valutato l'efficacia della S. r. in 225 uomini di età
superiore a 49 anni con sintomi moderato-gravi di iperplasia prostatica
benigna dopo un anno di trattamento con un estratto di S. r. ( 160mg due
volte die ), oppure placebo.
L'end point primario era rappresentato da cambiamenti nei punteggi all'indice
AUASI ( American Urological Association Symptom Index ) e nella velocità
massima del flusso urinario.
L'end point secondario comprendeva, invece cambiamenti della dimensione
della prostata, del volume urinario residuo dopo svuotamento, della qualità
della vita, dei valori di laboratorio e dell'incidenza di effetti
indesiderati.
Nel corso dello studio, non è stata osservata alcuna significativa
differenza tra S. r. ed il placebo riguardo ai cambiamenti nei punteggi
AUASI, nella velocità massima di flusso urinario, nella dimensione della
prostata, nel volume residuo dopo svuotamento, nella qualità della vita o
nei livelli sierici di PSA.
L'incidenza di effetti indesiderati è risultata simile nei due gruppi.
In questo studio, la S. r. non ha prodotto miglioramenti dei sintomi o delle
misurazioni obiettive nei pazienti con ipertrofia prostatica benigna.
(Xagena_2006 )

Bent S et al, N Engl J Med 2006; 354: 557-566

--------------------------------------------------------------------------
Post by wertmuller
Salve, mi chiedevo, dato il prezzo esagerato del Permixon, se ci sono
alternative altrettanto consigliabili a base di ....
paolo
2007-09-23 23:39:25 UTC
Post by gigi
che ne pensi??? a chi credere??? sono preoccupato!
premesso che io credo all'efficacia della serenoa.
mio cugino l'ha usata e si è trovato bene.
ho parlato con urologi che l'hanno utilizzata in molti casi, sia da sola che
in associazione, con otttimi risultati e bassissimi effetti collaterali.
ma esperienze personali a parte penso ci siano svariati studi a confermare
la sua efficacia.
basta fare una ricerca su internet.
ad es:

Although saw palmetto fell out of favor with conventional doctors in the US
thanks to heavy promotion of Proscar®, it has remained the treatment of
choice for BPH in many European countries (eg, Germany, Austria, and
France). Meanwhile, more and more scientific studies of the benefits of saw
palmetto have been accumulating, leading to a renewed interest in this
herbal remedy in the United States. Among the most recent was a randomized,
placebo-controlled study in 44 men aged 45 to 80 diagnosed with BPH.11 The
authors concluded that saw palmetto was "a highly desirable option for men
with moderately symptomatic BPH."

è anche vero che dire "serenoa repens" non ha alcun significato.
stiamo parlando di un prodotto fitoterapico, titolato in acidi grassi.
la concentrazione di acidi grassi contenuti dipende dal metodo estrattivo.
il permixon ad es è garantito per l'85-90% di principio attivo.
altri invece, come alcuni integratori, ne hanno il 30% o meno.

P.
dresd
2007-09-24 00:16:05 UTC
io ho già usato la S.R. e sinceramente la differenza è notevole.
il mitto è molto più libero.
Credo che chi lo ha provato può confermare. almeno i sintomi sono cambiati.
anche i semi di zucca fanno qualcosa e ogni tanto li mangio.
a***@hotmail.it
2007-09-30 12:42:43 UTC